Alballoscuro. Lite tra Aldo Busi e Alba Parietti per una battuta della conduttrice: “Ma mi avevi detto che era un maschio”

In Alballoscuro, Alba Parietti intervista personaggi famosi senza sapere, fino all'ultimo secondo, chi ha di fronte. Separata da un muro di plastica, le vengono dati alcuni indizi e poi, dopo aver incontrato la celebrità, le pone domande (a caso) create appositamente dai suoi autori, a conoscenza di chi sarà presente in trasmissione. Ma quando la conduttrice ha visto Aldo Busi, dopo aver espresso il suo entusiasmo, ha esordito con un "Ma mi avevate detto 'maschio'...".

Bum. Apriti cielo. Aldo Busi ha reagito benissimo. Si è imbufalito di fronte alla battuta della donna, accusandola di gaffe, di aver detto 'una stronzata da donna stupida', da anni '50. Dopo un iniziale tentativo di chiarimento, la Parietti si è poi difesa chiedendo all'uomo perché lui ha il diritto di poter dire tutto di tutti (anche di lei, in alcuni libri) mentre lei non può permettersi di dire una battuta.

"Essere omosessuali significa essere virili!" insiste lui, accusandola di aver fatto la sintesi di tutte le cose contro cui ha lottato nella sua vita. Pretende del 'lei' (terza persona) senza voler avere altro a che fare. Battuta magari scontata, prevedibile quella di Alba ma pensate che la reazione di Busi sia stata coerente e adatta o credete che atteggiamenti così poco ironici possano essere solo controproducenti perché appesantiscono troppo un problema che non esiste e che dovrebbe essere affrontato, invece, con leggera autoironia?

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: