L’Agenzia delle entrate USA riconoscerà i matrimoni gay indipendentemente dallo stato in cui si risiede

Tutte le coppie dello stesso regolarmente sposate avranno lo stesso trattamento fiscale di quelle eterosessuale, anche qualora siano residenti in uno stato USA che non riconosca il matrimonio ugualitario.

L’Agenzia delle entrate USA riconoscerà i matrimoni gay indipendentemente dallo stato in cui si risiede

Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti d’America e l’Agenzia delle entrate hanno annunciato che tutte le coppie sposate dello stesso sesso avranno lo stesso trattamento delle coppie di sesso diverso, indipendentemente dallo stato in cui hanno la residenza e dal fatto che questo stato riconosca o meno il matrimonio ugualitario. L’annuncio è una conseguenza diretta della recente decisione della Corte Suprema USA che ha dichiarato incostituzionale la terza sezione del Defense of Marriage Act (DOMA), la norma che vietava all’amministrazione federale di riconoscere il matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Non dimentichiamo che fu proprio il caso di una discriminazione fiscale che ha portato il DOMA dinanzi alla Corte Suprema che diede ragione a Edith Windsor, lesbica ottantatreenne, che dopo la morte di sua moglie Thea Spyer nel 2009 non poté usufruire di una serie di benefici previsti per le coppie sposate e si vide obbligata a pagare 360.000 dollari di tasse. E questo nonostante il fatto che Edith e Thea fossero vissute insieme per quarantaquattro anni, che fossero sposate in Canada e che il loro matrimonio era stato riconosciuto dallo stato di New York (che, sebbene permetta i matrimoni tra persone dello stesso sesso dal 2011, già prima riconosceva quelli celebrati all’estero).

La decisione del Dipartimento del Tesoro e dell’Agenzia delle entrate non è applicabile alle coppie dello stesso sesso che hanno contratto unione civile o sono legate da un istituto diverso da quello del matrimonio. La Corte Suprema e il Governo federale dimostrano, così, che l’unico istituto che garantisca la perfetta uguaglianza tra coppie dello stesso sesso e quelle di sesso diverso è il matrimonio ugualitario.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail