Mai dare del gay a Shia Labeouf

Shia Labeouf

Shia Labeouf forse lo riconoscerete per la sua interpretazione nei capitoli di Transformers. In attesa del numero 3, l'attore è tornato alla ribalta della cronaca per una notizia non proprio delle più eleganti. È finito, infatti, in manette dopo una rissa alla Mad Bull’s Tavern di Sherman Oaks.

Ancora non sono del tutto noti i motivi di questa scazzottata tra il bel Labeouf e l'altro uomo. Quello che si è saputo è che al centro della reazione della celebrità sarebbe stato l'insulto “Frocio del cazzo”. Sì, ebbene dare del gay durante una sfuriata non è il consiglio migliore, a quanto pare. E quello che fa riflettere in tutta questa vicenda è come, ancora oggi, questa “offesa” sia ritenuta alla stregua di un qualsiasi altro insulto.

Essere gay visto ancora come abbassamento della virilità di una persona? In ogni caso, l'arresto di Shia Labeouf non è durato molto: sono bastate poche ore per far rilasciare i due protagonisti di questa triste storia. In ogni caso, si attendono sviluppi di questa vicenda o magari una dichiarazione del diretto interessato...

Via | RadarOnLine

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: