Il reverendo Donald Stewart stabilisce venti cause dell'omosessualità e la loro cura

L'uomo è anche esorcista e non è d'accordo con chi pensa che l'omosessualità sia un modo di essere.

omofobia

Donald Stewart è un reverendo giamaicano conosciuto per i suoi esorcismi nell'ambiente. L'uomo ribadisce la sua tesi sull'omosessualità, sottolineando come spesso venga confuso con la mancanza di modelli maschili positivi.

In merito all'argomento, egli è assolutamente certo che non si tratti di un piano di Dio. In realtà è solamente un peccato:

Il fatto è che gli omosessuali sono nati in quel modo, e questi sono doni dati da Dio e che loro non dovrebbero ricevere un trattamento diverso. Questo è ciò che si sta cercando di vendere. Non ci sono geni omosessuali e Dio non ha mai fatto nessuno in quel modo.

Stewart ha scritto e pubblicato più di una dozzina di libri sul cristianesimo, uno dei quali si serve per spiegare cosa provoca il comportamento omosessuale

Ci sono molte cause per l'omosessualità e in uno dei miei libri ho trovato circa venti motivi. A seconda di quale sia la causa, la medicina appropriata deve essere somministrata. Ci sono alcuni omosessuali che hanno bisogno di è un po' di attenzione, di guida e di modelli di riferimento maschili positivi nella loro vita.

Per l'uomo, la confusione che l'omosessualità provoca nella Chiesa è la stessa che si ritrova quotidianamente nella società.

E un trucco per alleggerire il tutto è quello di minimizzare il tema omosessuale usando termini come "gay" e "tolleranza". Queste parole sarebbero meno indicative del reale problema del termine e quindi hanno lo scopo di cercare quel sostegno e quella comprensione che "omosessualità" probabilmente non produce automaticamente.

Per ogni caso, lui ha una medicina... E dire che queste cose le hanno anche pubblicate!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: