A Taiwan la maggioranza dei cittadini è favorevole alle nozze gay

Risultato incoraggiante in un sondaggio a Taiwan: ecco cosa pensa la maggior parte degli intervistati

A Taiwan la maggioranza dei cittadini è favorevole alle nozze gay

È stato formulato un nuovo sondaggio a Taiwan, per scoprire l'opinione della popolazione in merito ai diritti Lgbt. The Social Change Survey ha infatti rivelato che circa il 53% di coloro che hanno risposto alle domande è favorevole alle unioni tra persone dello stesso sesso, mentre nel 2003 la situazione era praticamente opposta: il 55% era contraria.

Tra gli intervistati sotto i 30 anni, il sostegno è stato di gran lunga superiore, fino al 78%.

Il 76% degli intervistati ha dichiarato che gay e lesbiche dovrebbero avere pari diritti, mentre l'83% ritiene che le persone dovrebbero essere libere di scegliere chi amare

I buddisti e taoisti hanno mostrato maggiore probabilità nell'essere a supporto del concetto di matrimonio omosessuale, con il 55% a favore, mentre i cristiani taiwanesi erano molto più avversi, con solo 1 su 4 ad appoggiare il matrimonio omosessuale

I dati sono stati svelati pochi giorni fa dalla Taiwan’s Alliance to Promote Civil Partnership Rights (TAPCPR)

  • shares
  • Mail