In Argentina il tango per gay

Il tango apre anche alle coppie omosessuali

tango-gay

In Argentina già da tre anni sono possibili le nozze gay. Un traguardo per il mondo Lgbt che si vede più discriminato nemmeno in uno dei simboli di maggior importanza del Paese.

Parliamo ovviamente del tango, formato solitamente da una coppia eterosessuale. In questi giorni, a Buenos Aires si sta tenendo il concorso Mondiale del ballo.

Si sono presentante numerosissime coppie, ben oltre 556 da ben trentasette paesi del mondo. E a gareggiare per il 'dos por cuatro' non saranno solamente compagni di ballo formati da un uomo e una donna ma anche coppie gay.

Secondo i primi dati, la maggioranza sarebbe composto da coppie gay maschili

Via | Ansa

  • shares
  • Mail