Stati Uniti. Gli sport bar per gay valgono 743 miliardi di dollari

Oggi ci siamo già occupati di luoghi comuni qui raccontandovi la risposta che Mina ha dato ad una lettrice che le chiedeva un parere su Nichi Vendola. In questo post continuiamo a ragionare di stereotipi smentiti.

Luogo comune vuole che esistano locali per i gay e per gli eterosessuali. I primi si differenzierebbero dagli altri per l’ostentazione di un certo cattivo gusto liberamente ispirato al Carnevale.

Secondo Bloomberg, magazine economico, la realtà è molto diversa dall’immaginazione. Dal 2007 gli sport bar per gay sono aumentati negli Stati Uniti. Questo tipo di locali sono sempre stati pensati per i maschi eterosessuali più machi. In meno di quattro anni gli sport bar per gay hanno generato un giro d’affari pari a 743 miliardi di dollari.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: