Torino: Lega, Pd e centristi uniti per il cinema gay


Andrà in scena dal 28 aprile al 4 maggio 2011 e avrà il sostegno del Comune a guida Pd, della Provincia dove c'è l'Udc in giunta e anche della Regione leghista di Roberto Cota. Sarà un miracolo sabaudo o forse sarà che il Torino Glbt Film Festival, arrivato alla 26esima edizione, è un appuntamento culturale ormai imprescindibile e di valore per il capoluogo piemontese e per l'intera regione.

In ogni caso il festival Da Sodoma a Hollywood, torna al cinema Massimo e sfoggia un'immagine guida tutta nuova, realizzata da Massimo Fenati, disegnatore, illustratore, animatore e designer, nonché autore dei pinguini gay “Gus&Waldo”.

Il suo progetto è una rappresentazione originale e anticonformista dell'arcobaleno gay, della festa del cinema e dell'evento popolare in programmazione per la primavera. Il comitato di selezione è composto da Fabio Bo (coodinatore artistico) e da Angelo Acerbi, Margherita Giacobino, Alessandro Golinelli, Christos Acrivulis, oltre agli advisors Nancy K. Fishman, Pierre Hombrebueno e Simone Morandi e naturalmente dal direttore Minerba.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: