Mr Culetto Queerblog 2011: il vincitore