Matrimonio egualitario

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

USA: il 2013 anno fondamentale per i diritti gay

Gay e lesbiche avevano diritto a sposarsi in soli sei stati. Ora, ce l'hanno in 16 Continua...

Mister e Miss Cassero 2013 sono Davide e Giulia

Ecco i vincitori di Mister e Miss Cassero 2013 Continua...

Al via i matrimoni gay nelle Hawaii

Da ieri le coppie dello stesso sesso possono sposarsi nelle Hawaii: ecco il video di un matrimonio collettivo in cui sei... Continua...

In tre mesi celebrate almeno 62 nozze gay in Uruguay

Da quando è stato approvato il matrimonio ugualitario in Uruguay sono 62 le coppie dello stesso sesso che hanno... Continua...

Politici omofobi delle Hawaii ricevono in regalo del carbone

Alcuni cittadini hanno inviato del carbone ai politici omofobi che hanno votato contro il matrimonio ugualitario nelle... Continua...

L'Università di Bologna dice sì al congedo matrimoniale di un docente gay

Un altro piccolo passo avanti verso l'uguaglianza di tutti i cittadini e le cittadine italiane: l'Università di Bologna... Continua...

In Pantaloni Rosa e Garofano Verde, conferenza drammatizzata sull'omosessualità

A Napoli, il 5, 6, 7, 8 dicembre 2013, al Teatro Elicantropo Continua...

La Croazia ha detto no al matrimonio tra persone dello stesso sesso

La maggioranza dei croati ha votato contro il matrimonio gay: nella Costituzione ora sarà inserita la dicitura che il... Continua...

Matrimoni e adozioni gay, i leader PD tutti favorevoli (almeno sulla carta)

Un Partito Democratico stranamente aperto ai matrimoni e alle adozioni gay: siamo sulla strada giusta? Continua...

L'omofobia russa e la situazione italiana

Le notizie lgbt dell'ultima settimana di novembre 2013 non sono affatto belle, con quella predilezione dell'omofoba... Continua...