UK: il congresso liberal-democratico in difesa del matrimonio gay

I delegati al congresso annuale del Partito Liberale Democratico – al Governo nel Regno Unito con i conservatori – hanno deliberato di dare pieno sostegno al matrimonio fra persone dello stesso sesso. Una decisione storica che anticipa una futura discussione parlamentare.

I liberal-democratici hanno votato a favore dell'accesso di tutte le coppie sia al matrimonio che alle unioni civili. In questo modo le coppie dello stesso sesso potranno contrarre matrimonio e le coppie etero potranno unirsi civilmente (entrambe le cose sono oggi impossibili).

In tutto questo sapete chi è contrario al matrimonio gay? Ben Summerskill, presidente di Stonewall, una delle principali organizzazioni lgbt britanniche. Secondo Summerskill il matrimonio anche per le persone dello stesso sesso non solo non è necessario ma sarebbe molto costoso (avrebbe parlato di quanto il matrimonio gay influirebbe sul sistema pensionistico e su come molti etero vorrebbero unirsi solo civilmente per evitare questioni fiscali).

Del resto che molti gay remino contro l'estensione dei diritti non è una novità.