Omofobia e gay: ecco un cartello "agghiacciante"


Spesso noi di Queerblog vi abbiamo parlato di omofobia e di insofferenza verso il popolo Lgbt. Ogni occasione è buona per protestare contro il popolo gay, colpevole di amare una persona del proprio sesso. Qualcosa che spesso non viene tollerato.

C'è gente che si presenta anche ai funerali o ai concerti di personaggi famosi per condannare nuovamente e puntare il dito verso una presunta colpa. Ma quello che oggi vi mostreremo e troverete dopo il salto, è qualcosa di mai visto, di assurdo, insensato e davvero sorprendente.

Ecco un manifesto di un oppositore ai legami gay, in tutta la sua crudeltà. Dopo il salto, l'immagine in questione che ci ha mandato un nostro lettore, Maurizio. Stringete i braccioli delle vostre poltrone:


Eh... e il gatto è un felino e il cielo è blu. Non so voi, ma io ho la pelle d'oca...