Torino: manuale alla scuola elementare per genitori gay


A Torino, il Comune ha patrocinato un'iniziativa per le scuole elementari, in merito alle eventuali famiglie di coppie gay. Può avvenire, infatti, in casi di separazioni o divorzi, che il padre o la madre dell'alunnio, abbia instaurato una relazione omosessuale. Sopratutto in casi particolari come "La festa del papà" o "La festa della mamma", potrebbero sorgere domande imbarazzanti o situazioni di disagio, che i professori potrebbero non saper trattare.

E così, è nato "Il libro di Tommy": il volume spiega infatti ai professori, come gestire e stare accanto ad eventuali discriminazioni di bambini con genitori omosessuali o per evitare che in classe la cosa non sia gestita con il dovuto rispetto. E così, l'assessore alle Pari Opportunità, Marta Levi, spiega:

"Ormai se ne può parlare anche a scuola perché i casi non mancano. Non perché siano in crescita, ma perché anche le coppie omosessuali vivono alla luce del sole, con maggiore trasparenza. C´è un cambio culturale"

Foto | Zazzle