Il trailer di “Stonewall”, film di Roland Emmerich

Diretto da Roland Emmerich arriva a settembre (nei cinema statunitensi) il film Stonewall che racconta gli inizi del movimento gay. Un film basato sui fatti reali che accaddero nel giugno del 1969 a New York, nello Stonewall Inn.

Il film racconta la storia di Danny Winters, personaggio di fantasia, che nel 1969 si vede obbligato ad andare via di casa perché gay. Giunge, così, a New York, nel Greenwich Village. Solo e senza casa si unisce ad altri giovani che lo portano nello Stonewall Inn. Nel film vedremo come la polizia non la smettesse di fare retate nel bar e di come la rabbia della comunità cresca e da una piccola ribellione diventa una rivoluzione che cambia la storia.

Nei panni di Danny ci sarà Jeremy Irvine e in quelli di Trevor, il suo fidanzato, troviamo Jonathan Rhys Meyers.