Registro delle unioni civili a Enna: si iscrive una coppia di donne

Teresa e Stefania ricevono il certificato iscrivendosi al registro di Enna


La bandiera rainbow siciliana può vantare una strisciolina rosa nuova nuova. Una coppia di donne omosessuali si è iscritta come coppia di fatto nel neoregistro delle unioni civili di Enna. La prima di altre tre richieste. Le due donne, Teresa e Stefania, si sono presentate vestite con elegante discrezione e, con gesto timido, si sono scambiate le fedi.

Anche la città di Proserpina, ha istituito un apposito registro al Comune, dopo le altre isolane, Palermo e Siracusa. Il capoluogo, poi, ha già tenuto a battesimo alcune coppie, una celebrata come se fosse una vera e propria festa di matrimonio.

Teresa e Stefania hanno ricevuto il certificato d'iscrizione direttamente dall'assessore comunale Fabiola Lo Presti, alla presenza del funzionario comunale Attilio Greco che è colui che si occupa del registro. Quello che si è trasformato in una festa, è avvenuto nella sala Proserpina, davanti ad amici e parenti, tra flash di fotografi, con tanto di bouquet di fiori.