Alec Baldwin omofobo, la NBC annulla il suo show per almeno due settimane

Scatto d'ira per l'attore ma la rete che trasmette il suo show lo punisce

Up late with Alec Baldwin, lo show trasmesso, ogni settimana, sulla NBC è stato sospeso. La decisione è stata presa dopo la ripresa video di un insulto omofobo dell'attore nei confronti di un giornalista:

"Sei un gay succhiaca**i"

L'insulto è stato filmato e ha fatto il giro del web, provocando feroci polemiche e la scelta da parte della rete tv che ha deciso di non trasmettere, per almeno due settimane, il programma condotto dall'attore.

Baldwin, una volta travolto dal ciclone mediatico, si è giustificando chiedendo scusa, spiegando di non voler affatto offendere la comunità omosessuale ma di aver reagito così bruscamente per difendere la sua famiglia dall'attacco dei giornalisti che si trovavano davanti a lui.

In questi giorni, la stampa stava seguendo la celebrità proprio per avere un commento esclusivo dopo la condanna della stalker dell'uomo, condannata dal tribunale. Ma le parole dell'attore dettate dalla rabbia hanno fatto infuriare le associazioni Lgbt americane che chiedono, a gran voce, che lo show venga definitivamente cancellato e non solamente sospeso

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati