Vip e droga 3: Britney Spears

Eccone una che davvero ci sta facendo preoccupare, per quanto rapida e ripida è stata la sua caduta lungo la china dell'autodistruzione. Le notizie dell'ultimo periodo hanno i ritmi di un bollettino di guerra: Britney divorzia, Britney peggior padrona di cani tra i vip Usa, Britney vomita su un suo flirt, Britney si dà alle grandi abbuffate di cibo, Britney sempre più in crisi, Britney si rasa la testa a zero e si tatua il corpo. E poi notizie confuse di tentativi di disintossicazione, parrucche e fughe disperate. Ci eravamo persino fatti piacere una bambola vendutissima online che la ritrae calva e con una camicia di forza...

L'ultima è che la popstar si è scritta il numero 666 sulla testa e blatera di essere l'anticristo. Le notizie giungono dalla Promises Clinic di Malibu, in California, dove è ricoverata per alcolismo e tossicodipendenza. Il settimanale inglese News of the World riferisce addirittura di un tentato suicidio con le lenzuola del suo letto, usate per impiccarsi.

La Spears sarebbe secondo medici e amici "molto vulnerabile" e molto lontana dalla guarigione. Forza Britney, ripenditi: noi facciamo il tifo per te!