California: supermercati Target contro le associazioni gay

È battaglia fra la catena di supermercati americani Target e le associazioni lgbt. La compagnia ha presentato una querela contro l'associazione pro-matrimonio gay Canvass For A Cause, di San Diego in California, accusata di manifestare davanti ai supermercati del gruppo e allontanare i clienti.

La battaglia è la conseguenza di una donazione da 150mila dollari offerti dal gruppo della grande distribuzione a un candidato repubblicano contrario al matrimonio gay. Da allora le associazioni lgbt si sono scatenate contro Target e la questione aveva coinvolto anche Lady Gaga.

Se vi ricordate la cantante di origine italiana aveva firmato un pre-accordo con la catena di supermercati salvo poi cambiare idea e stracciare il contratto perché Target non dava sufficienti garanzie a proposito della tutela dei diritti delle persone lgbt. La causa in tribunale, ovviamente, non contribuirà a rasserenare gli animi.