Matrimonio egualitario

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Se Gianna Nannini fosse in politica promuoverebbe l'amore di chiunque con chi vuole

Per Gianna Nannin non bisogna combattere solo per il matrimonio gay ma per la libertà individuale, per fare in modo che... Continua...

Secondo monsignor Sigalini il riconoscimento delle coppie di fatto non è una priorità

Berlusconi si apre al riconoscimento giuridico delle unioni di fatto. Il presidente della commissione episcopale del Cei... Continua...

Berlusconi apre ai gay e Avvenire lo definisce un fatto grave

Il quotidiano della CEI censura Silvio Berlusconi a proposito della sua apertura alle coppie di fatto anche gay. Continua...

Michaela Biancofiore è fermamente contraria alle nozze gay

La deputata del PdL Michaela Biancofiore ribadisce il suo fermo no alle unioni tra persone dello stesso sesso. Continua...

Don Santoro battezza i figli di una coppia gay. "Io non penso di disobbedire"

"Non riesco a vedere come potrebbe essere impedito il sacramento del battesimo a due bambini", spiega il prete che, alle... Continua...

Silvio Berlusconi apre alle coppie di fatto anche gay?

Continua...

Per il gran rabbino di Francia con le nozze gay si perdono le gerarchie morali

Il gran rabbino di Francia sostiene che “la posta in gioco non è l'omosessualità, ma il rischio irreversibile di una... Continua...

Il Principato d'Andorra riconosce un matrimonio gay celebrato in Spagna

Il Tribunale Supremo del Principato d'Andorra ha riconosciuto la pensione di reversibilità al vedovo di un matrimonio... Continua...

Christian De Sica: “Preferisco le nozze gay ai cardinali pedofili”

Christian De Sica non ha peli sulla lingua e dice che non vede nulla di male nei matrimoni gay, mentre c'è molto di... Continua...

L’emozionante video di un matrimonio gay religioso nelle Filippine

Sta facendo il giro di tutto il web, il video di un matrimonio religioso tra due uomini che si è tenuto nelle... Continua...