Matrimonio egualitario

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Coppia gay non ottiene il mutuo della banca per acquistare casa insieme

Negato contributo ad una coppia gay per acquistare una casa insieme: non sono una famiglia. Continua...

La Camera dei Lord potrebbe bloccare la legge sulle nozze gay?

Secondo il Telegraph – da sempre contrario alle nozze gay – la legge sul matrimoniio ugualitario potrebbe essere... Continua...

Oscar Giannino è per la famiglia naturale e dice no alle adozioni gay

Su Facebook Oscar Giannino dice chiaramente di essere per la famiglia naturale e contro le adozioni gay e che le... Continua...

Antonio Ingroia conferma il sì ai matrimoni e alle adozioni gay

Intervistato da Polisblog, Antonio Ingroia, leader di Rivoluzione Civile, riafferma di essere pro nozze gay e adozioni... Continua...

Bersani assicura tempi brevi per le leggi sull'omofobia e sulle unioni civili

Pierluigi Bersani assicura che la legge sull'omotransfobia sarà fatta entro sei mesi dalle elezioni e quella sulle... Continua...

Gli studenti di Czestochowa, in Polonia, digiunano per difendere il matrimonio eterosessuale

I giovani universitari polacchi si impegnano a digiunare a pane e acqua per difendere il matrimonio eterosessuale. Continua...

Elezioni 2013: le politiche sui diritti civili proposte dal centro di Mario Monti

Nell’Agenda Monti non ci sono punti sui diritti civili e le persone lgbt o i loro diritti non vengono menzionati. Continua...

Renata Polverini apre ai matrimoni gay

Durante un video forum su La Stampa, Renata Polverini, è intervenuta sul tema del riconoscimento dei diritti per le... Continua...

Amore senza confini. Burocrazia e matrimonio gay in Italia

Su Babel Tv (canale 141 di Sky) si parla di matrimoni gay e della difficile situazione che devono vivere le coppie in... Continua...

Il Senato dell'Illinois approva le nozze gay

Il Senato dell'Illinois ha votato a grande maggioranza a favore delle nozze gay. Si attende il voto della Camera. Il... Continua...