Matrimonio egualitario

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Avvenire contro i diritti civili del programma in otto punti di Bersani

Quanto zelo segretario è il titolo di un corsivo di Avvenire che si scaglia contro Bersani per la sua apertura ai... Continua...

Il Senato francese non ascolterà gli omofobi manifestanti contro le nozze gay

Gli oppositori alle nozze gay avevano cheisto udienza in Senato: la loro richiesta è stata rifiutata perché basata... Continua...

Ritornano i diritti civili negli otto punti del programma di Bersani

Nel programma in otto punti per un governo di cambiamento secondo Bersani, figurano anche i diritti civili. Continua...

Il caso di Henrietta Savalette Jenny Lange

Solo all'obitorio scoprirono la identità di Henrietta Savalette Jenny Lange. Continua...

I diritti civili scompaiono dal programma in 8 punti di Bersani?

Dal programma in otto punti per un governo d’emergenza di Bersani sono spariti i diritti civili? Continua...

Lech Wałęsa, Nobel per la Pace nel 1983, contro i diritti della comunità gay

Lech Walesa, premio Nobel per la Pace nel 1983, si è espresso contro i diritti della comunità lgbt. Continua...

Obama ribadisce che non si possono discriminare le coppie gay

Il presidente Obama afferma con maggiore forza che non si possono discriminare le coppie gay e che il diritto... Continua...

Leader ispanici dell'Illinois approvano le nozze gay

Diversi leader ispanici dell'Illinois si sono detti favorevoli al matrimonio ugualitario perché contribuisce a... Continua...

Genitori di omosessuali cinesi chiedono ai politici il matrimonio gay

Diversi genitori di omosessuali cinesi si dicono preoccupati per la continua discriminazione che debbono subire i propri... Continua...

Clint Eastwood a favore dei matrimoni gay

Clint Eastwood è favorevole alle nozze gay Continua...