Portia De Rossi: "Non ho avuto modelli di attrice lesbica a cui potermi ispirare"

portia de rossi coming out lesbica

"Penso che avrei continuato a soffrire di disturbi e disordini alimentari se non avessi affrontato la mia sessualità. Tutto è iniziato quando mi sono messa a dieta a 12 anni e da lì la cosa è diventata cronica. Ma sicuramente non mi ha aiutato nascondere quello che ero, per me la cosa era davvero inaccettabile e insostenibile, non c'erano attrici lesbiche nella storia del cinema, non avevo un vero modello gay, è stato un periodo davvero difficile"

Queste le parole di Portia De Rossi alla compagna Ellen DeGeneres durante una recente intervista. E sono parole che dovrebbero essere ascoltate più volte, la replica migliore a tutti quegli attori (citofonare Rupert Everett) che, invece, continuano a scoraggiare chiunque a fare coming out. Perché non tutti sono abbastanza forti e sicuri di sé nell'affrontare tutto come ha fatto Portia e qualcuno ha bisogno, egoisticamente, di un buon esempio che lo preceda...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: