A New York una strada in onore di Louis Rispoli, gay assassinato

E' stato dato il nome ad una strada del Sunnyside, nel Queens

Gay Pride New York 2013

A New York, nel Queens, hanno deciso di rendere omaggio ad un gay assassinato dando il suo nome ad una strada.

Lui è Louis Rispoli ed è morto lo scorso 25 ottobre 2012, alcuni giorni dopo essere stato selvaggiamente picchiato da una gang di ragazzi proprio a causa della sua omosessualità.

Gli aggressori sono poi scappati. Sono stati offerti anche 22 mila dollari per chi fosse riuscito ad aiutarli nel riconoscimento. E così, la sua via, tra 51st Street e 43rd Avenue a Sunnyside, è stata intitolata a suo nome.

Il marito ha commentato così la notizia:

"E' una giornata dolce e amara allo stesso tempo, calcolando che i responsabili sono ancora là fuori"

I due si erano sposati da poco, dopo ben 31 anni di relazione.

  • shares
  • Mail