Irlanda: la legge per le unioni civili entrerà in vigore a gennaio

Irlanda: la legge per le unioni civili entrerà in vigore a gennaioBel regalo di Natale e Capodanno per i gay e le lesbiche irlandesi: dal prossimo 1 gennaio le coppie omosessuali dell'Irlanda, infatti, potranno beneficiare della legge di unioni civili. A confermarlo è Dermont Ahern (foto), ministro della Giustizia irlandese. Secondo la nuova norma, le coppie omosessuali dovranno notificare con tre mesi di anticipo l'iscrizione nel registro delle unioni civili, ragion per cui le prime unioni civili tra persone dello stesso sesso in Irlanda potranno celebrarsi a partire dalla prossima primavera. Non solo: l'Irlanda riconoscerà legalmente le unioni celebrate all'estero, siano esse matrimoni gay o unioni civili.

La soddisfazione da parte di tutto il movimento gay, e da parte di tutte le persone che credono nell'uguaglianza delle persone dinanzi alla legge, è stata espressa da Kieran Rose, leader dell'associazione Gay and Lesbian Equality Network (GLEN) che ha posto l'accento sulle nuove opportunità per le coppie gay irlandesi e, soprattutto, per un loro futuro più sicuro.

Tutto questo accade in Irlanda, uno tra i paesi più conservatori dell'Europa occidentale. E in Italia? Ah, già, noi siamo liberali, non conservatori...

Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: