Obama ha firmato contro il “Don't ask, don't tell”: i gay, nell'esercito, potranno dichiararsi liberamente

Obama ha firmato contro il Don't ask, Don't Tell: i gay, nell'esercito, potranno dichiararsi liberamente

Avevamo parlato dell'abrogazione del Don't Ask Don't Tell da parte del Senato e della necessità della firma di Barack Obama per rendere tutto concreto ed ufficiale. Ebbene, è arrivata:

"Questo è un buon giorno, sono fiero di firmare una legge che rafforzerà la nostra sicurezza nazionale. Noi siamo una nazione che crede che tutti gli uomini e le donne siano stati creati uguali"

Sono nati applausi e qualcuno ha gridato, entusiasta: "Yes, we can!" riprendendo il famoso slogan del Presidente. Barack ha sorriso, aggiungendo:

"Yes, we did"

Ora è solo questione di tempo per far far entrare in vigore il provvedimento che annullerà la legge creata da Bill Clinton nel 1993.

Via | Adnkronos
Foto | NYTimes

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: