Sondaggio. La notizia gay del 2010 è l’associazione “Gay e Libertà”?


Il 2 novembre Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, ha sostenuto che è meglio guardare le belle ragazze che essere gay. Pochi giorni prima è nata l’associazione “Gay e Libertà”, ispirata al “Popolo della Libertà”, il partito dello stesso Berlusconi. Qui l’intervista a Daniele Onori di Gel.

Il 2010 è stato segnato dalle associazioni gay di destra. Quelle di sinistra, come Gayleft (dei defunti Ds, Democratici di sinistra), sembrano essere sfumate dopo la nascita del Partito Democratico.

I media GLBTQ non si sono occupati solo di Gel. GayLib, qui l’intervista a Daniele Priori, è citata spesso al di là della tipologia della notizia. La scorsa settimana l’associazione ha criticato Barbara Berlusconi. Alla figlia del premier non piace Mara Carfagna, ministro per le Pari opportunità.

Se credete che la nascita dell’associazione “Gay e Libertà”, e l’immaginario che rappresenta, sia la notizia gay del 2010 votatela nel sondaggio che segue.

  • shares
  • Mail