Sondaggio. La notizia gay del 2010 è la gravidanza di Gianna Nannini?


Per Gianna Nannini il 2010 è un anno importante. Lo scorso 26 novembre è diventata la mamma di Penelope. Alla figlia ha dedicato una lettera pubblicata da Vanity Fair. Scrive la cantante:

“Ti chiamerò Penelope perché mi hai aspettato tanto prima di nascere. Hai aspettato che fossi pronta. Per tre volte non lo sono stata, ma oggi lo sono. Tu, il più grande amore della mia vita, arrivi dopo il dolore profondo e lo shock. Ma ci ho creduto pienamente, e ho sentito la forza per riuscirci, e ti ho desiderata così tanto che oggi, mentre ti scrivo, ti ho dentro di me”.

Della gravidanza di Gianna Nannini abbiamo scritto in più occasioni su Queerblog. Qui abbiamo sostenuto che la decisione di diventare madre dopo i 50 anni sia sbagliata. Qui, invece, abbiamo difeso la sua scelta riportando le dichiarazioni che la stessa cantante ha rilasciato a gay.it:

“L’amore per lo stesso sesso è una scoperta difficile - disse Gianna Nannini nel 2002. I gay stessi non è detto che siano riusciti a liberarsi. Quando vivevo a Milano facevo autocoscienza con il gruppo “Lotta Femminista”. La nostra lotta consisteva nel confrontarsi con i problemi: soprattutto sessuali. Ci si raccontava le cose che si facevano col proprio uomo. È servito tantissimo. Andavi lì, ti confrontavi, facendo poi l’amore con le amiche. Il confronto avveniva anche sulle esperienze omosessuali”.

Secondo voi la sua gravidanza è la notizia del 2010?

  • shares
  • Mail