A Daniel Radcliffe non importa se la gente pensa che sia gay

A Daniel Radcliffe non importa se la gente pensa che sia gay

Ogni volta che un episodio del film Harry Potter è al cinema, spuntano le voci sull'omosessualità di Daniel Radcliffe. Lui, sinceramente, non se ne cruccia più di tanto e sta al gioco. Secondo un amico dell'attore, Daniel Radcliffe:

Gli è sembrato molto divertente quando qualcuno gli ha detto che devono piacergli i ragazzi perché lui sembra gay. A Daniel non importa se la gente pensa che sia gay o meno.

Proprio come qualche “divo” di casa nostra, che al solo scherzare sulla sua “presunta” omosessualità, va su tutte le furie.

Foto | Hollywood News

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: