L’ultima parola di Aldo Busi


Aldo Busi ritorna su Raidue. Il suo esilio, iniziato durante una puntata dell’Isola dei Famosi, finirà questa sera all’Ultima Parola, il programma d’approfondimento politico condotto da Gianluigi Paragone. L’impegno dello scrittore è stato anticipato dal Giornale che a Busi ha chiesto un parere su Vieni via con me:

“Fazio è come un chierichetto, monocorde, non ha senso dell’ironia, toglie continuamente la parola agli ospiti per non dire mai niente di congruo. Provo grande ammirazione per Saviano e per il suo impegno civile, anche se non accetto la demagogia che un giornalista venga fatto passare per scrittore. Se lui è uno scrittore, io chi sono, Lorella Cuccarini con la barba di tre giorni, l'alopecia e l'anca sbilenca?”

Busi, grazie al reality di Simona Ventura, è diventato un eroe dei nostri tempi. Ogni suo intervento è stato seguito da molte persone affascinante dalla sua sfrontatezza. Atteggiamento probabilmente ha fatto il suo tempo. Lo scrittore sembra esser diventato un novello Sgarbi. Non importa con chi si confronta. La critica barocca e gratuita è garantita. Di Busi la comunità gay italiana ha ancora bisogno?

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: