Gli uomini di passaggio di Satt

Fino al 25 febbraio la Libreria Babele di Milano (via S. Nicolao 10), storico punto d riferimento della cultura glbtq italiana, ospita una mostra del disegnatore Satt dal titolo "Uomini di passaggio".

La mostra è dedicata all'erotismo maschile omosessuale, esplorato in tavole che privilegiano il bianco e nero a matita e penna. Memore della lezione di Tom of Finland e educatasi alla rappresentazione del nudo maschile sia in chiave erotica che porno gay, la matita di Satt trae ispirazione dagli inconti casuali, vere e proprie epifanie di volti e corpi maschili che lampeggiano nella quotidianità.

Il ragazzo del supermercato diventa un erotico uomo d’affari in giacca e cravatta, ma a calzoni abbassati, seduto su di un’elegante poltrona di cuoio. Un carpentiere su un ponteggio può essere lo spunto per un guerriero in perizoma e armatura che combatte contro un drago.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: