Gay Pride, a Toronto modello depilato per strada dai passanti

Un modello si fa depilare per strada al Gay Pride di Toronto.

Modello si fa depilare per strada aal Gay Pride

Una bella trovata quella di un centro estetico di Toronto, che ha approfittato del Gay Pride cittadino per promuovere sé stesso e la propria immagine, grazie al coraggio di un modello che si è fatto completamente depilare dai passanti (fortunati, loro...). Il video parla chiaro: si vede un ragazzone che, coperto di strisce depilatorie, cammina per le vie della città e chiede a tutti di farsele togliere.

Su ogni striscia è disegnata una faccia che esprime l'intensità del dolore provato, ma non tutti i passanti sono stati clementi e pudici: certo, c'è stato chi ha voluto togliere qualcosa dalle spalle; chi si è limitato al petto e chi ha eliminato i peli da zone poco interessanti. C'è stato anche chi, però, si è spinto oltre e ha voluto sbirciare di più: niente di non consentito, ovviamente, se considerate che alla fine del video il modello in questione è rimasto con pochissime strisce depilatorie addosso.

Ma dov'è la trovata pubblicitaria? Beh, sul retro di ogni striscia depilatoria si trova uno sconto, pure piuttosto consistente, che permetterà ai più spudorati di approfittare di parecchi servizi del centro. Crisi economica, insomma, ma non crisi di idee: a quando in Italia una iniziativa del genere?

  • shares
  • Mail