Le 5 migliori mete gay friendly per l’estate

Proposte per le vacanze estive ce ne sono tante e, tra queste, figurano anche quelle gay friendly.

Le 5 migliori mete gay friendly per l’estate

Avete già scelto la meta per le vacanze estive di quest’anno? Andrete soli o in compagnia? Le mete per le vacanze sono tante, tantissime e basta guardarsi un po’ intorno per trovare soluzioni valide e, soprattutto, rilassanti.

Se poi vogliamo guardare alle mete gay o gay friendly, ci sono varie possibilità. Le liste in questo campo sono all’ordine del giorno e vengono proposte da diversi gruppi: dai siti lgbt in tutto il mondo a quelli dei vari enti del turismo. Un’ultima lista – ultima in ordine di tempo – è quella stilata da eDreams, agenzie di viaggi online leader in Europa. Ecco le cinque mete più gay friendly che ci propongono:


  1. Tel Aviv, Israele: Tel Aviv (foto in apertura di post) primeggia in tutte le proposte per vacanze gay friendly, segno che vale la pena farci un salto. La capitale israeliana è sempre più una meta gay-friendly grazie alla sua atmosfera liberale e informale. Una vera pacchia se siete amanti delle feste notturne.
  2. Austin, Texas: Tappa obbligata per gli amanti della musica, grazie alle tantissime proposte live ed agli eccezionali festival, Austin, la capitale del Texas è uno degli astri nascenti nella costellazione delle gay destination. Recentemente la municipalità di Austin ha approvato all’unanimità una risoluzione a favore del matrimonio tra persone dello stesso sesso. Sebbene senza alcun effetto giuridico, la notizia riveste un ruolo simbolico non indifferente.
  3. Fuerteventura, Isole Canarie, Spagna: Gran Canaria la fa da padrone, è vero, ma non è la sola meta gay delle Isole Canarie. L’offerta alberghiera gay-friendly è in espansione, le spiagge sono per tutti i gusti e i locali gay sono frequentatissimi e alla moda. Inoltre, se siete naturisti troverete tantissime occasioni per stare in spiaggia completamente liberi.
  4. Gallipoli, Lecce: è in crescita la vocazione gay friendly di Gallipoli, con vari locali e serate a tema, oltre, naturalmente, alle splendide spiagge e all’ottima gastronomia!
  5. Rio de Janeiro, Brasile: si conferma una delle città più frizzanti, colorate e trasgressive del mondo, con la sua carica di vitalità e ritmo che travolge chiunque la visiti. Il suo spirito tollerante e aperto emerge anche dall’accoglienza che la metropoli riserva al mondo gay.

Allora, pensate di andare in una di queste mete prossimamente?

  • shares
  • Mail