Vanity Fair. Gianna Nannini: "Ti chiamerò Penelope"

Vanity Fair. Gianna Nannini "Ti chiamerò Penelope"“Ti chiamerò Penelope perché mi hai aspettato tanto prima di nascere. Hai aspettato che fossi pronta. Per tre volte non lo sono stata, ma oggi lo sono. Tu, il più grande amore della mia vita, arrivi dopo il dolore profondo e lo shock. Ma ci ho creduto pienamente, e ho sentito la forza per riuscirci, e ti ho desiderata così tanto che oggi, mentre ti scrivo, ti ho dentro di me”.

Con queste parole inizia la lettera pubblica che Gianna Nannini ha scritto per Vanity Fair, il settimanale che per primo è riuscito a far parlare Tiziano Ferro della propria omosessualità.

La gravidanza di Gianna Nannini, come abbiamo già avuto modo di scrivere, è stata criticata da molti. Io stesso lo scorso agosto, quando la notizia era ancora un pettegolezzo, mi chiedevo perché la cantante non abbia deciso prima di diventare madre. La cantante, lo scorso 14 giugno, ha compiuto 56 anni. Ricky Martin è diventato padre prima di diventare quarantenne.

Via | Gossipblog

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 35 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO