Tutti in piazza per "fare breccia" in nome della laicità


Ieri è stata presentata in conferenza stampa e domani, a partire dalle ore 14.00, a Roma sfila il corteo della manifestazione nazionale NO VAT – Autodeterminazione, Laicità, Antifascismo, indetta dal coordinamento Facciamo Breccia (noi ve l'avevamo anticipata qui): il percorso attraversa il centro della città, da Porta San Paolo a piazza Campo de' Fiori. La giornata del 10 febbraio è stata scelta in occasione dell’anniversario della firma del Concordato stipulato nel 1929 da Mussolini e Pio XI.

Si sono moltiplicati in tutta Italia nelle ultime settimane gli appuntamenti a sostegno e in preparazione della manifestazione di domani: il movimento ha organizzato dibattiti, aperitivi, serate di autofinanziamento nelle varie città. Con una lista davvero lunghissima di adesioni delle realtà movimentiste glbtq e queer, la manifestazione si tiene per il secondo anno ed è andata crescendo in vigore e spessore (la foto che pubblichiamo, presa da indymedia, si riferisce a un momento del corteo dello scorso anno). Potete leggere qui la piattaforma politica di No Vat.

Noi di queerblog ci saremo e manifesteremo per la laicità dello stato e l'autodeterminazione delle nostre esistenze, dei nostri desideri e dei nostri corpi, contro privilegi, discriminazioni, contro ogni fondamentalismo e ogni integralismo, per i diritti e la piena cittadinanza di lesbiche, trans e gay.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: