Matrimonio gay e adozioni per coppie dello stesso sesso anche nelle Antille olandesi

Matrimonio gay e adozioni per coppie dello stesso sesso anche nelle Antille olandesi

Il Parlamento dell'Olanda ha approvato una riforma legislativa che permetterà alle Antille olandesi di legalizzare il matrimonio tra persone dello stesso sesso e le adozioni da parte delle coppie gay.

La misura – che riguarderà le isole Bonaire, Sant'Eustachio e Saba – è stata adottata in vista delle prossima dissoluzione delle Antille olandesi (prevista per il 10 ottobre p.v.) che trasformeranno le suddette isole comuni a statuto speciale dei Paesi Bassi: cambiamento, questo, che le obbliga ad accettare la legge olandese (le altre due isole – Curaçao e San Martin assurgeranno al rango di nazioni costitutive del Regno dei Paesi Bassi così come lo è già l'isola di Aruba).

La legge dovrà essere ora ratificata dal Senato dei Paesi Bassi ed entrerà in vigore nel 2012, anche se buona parte degli abitanti di queste isole, estremamente conservatori, non vedono di buon occhio la legalizzazione del matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 54 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: