Argentina: celebrate le prime nozze gay

Argentina: celebrate le prime nozze gay

Partono i matrimoni tra persone dello stesso sesso in Argentina ed è subito boom: anche prima dell'entrata in vigore della legge, sono stati concessi molti permessi speciali per potersi sposare. Di Giorgio Nocentino e Jaime Zapata vi abbiamo già parlato e l'agenda delle celebrazioni è molto fitta e gli appuntamenti sono commoventi. Come, per esempio, l'attore Ernesto Larrese che ha potuto sposarsi con il suo compagno Alejandro Vanelli dopo 34 anni di fidanzamento e ha lanciato un messaggio:

Voglio dire agli omofobi che non succede nulla, non accadrà nulla che andrà ad inficiare i loro diritti; succederà, invece, che ci sarà più amore, più libertà... e questo può essere solo positivo.

Altra coppia storica che si è unita in matrimonio è stata quella composta da Miguel Ángel Calefato e José Luis David Navarro che, dopo 27 anni, sono ufficialmente sposati e hanno chiosato:

Viviamo come ogni altra persona, abbiamo gli stessi diritti e doveri di tutti.

Da parte nostra auguri a tutti gli argentini, omosessuali o no: è un grande passo per la libertà e i diritti civili di tutti i cittadini. E speriamo che prima o poi anche noi italiani potremo festeggiare eventi simili.

Foto | Burbujas de Deseo

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: