Lady Gaga contro la Westboro Baptist Church

Lady Gaga

Lady Gaga ha violentemente attaccato la Westboro Baptist Church definendo i componenti dei criminali d'odio. Stava cantando sabato a St Louis, Missouri, in un concerto, quando esternamente è stata vittima di picchetti da parte della controversa Chiesa. Per loro, infatti, Dio odia Lady Gaga e i suoi messaggi positivi sull'omosessualità. Del resto lei si è sempre battuta per i pari diritti e si è anche dichiarata bisessuale (che poi sia vero o no non possiamo saperlo). E dal suo Twitter ha chiesto esplicitamente ai suoi fan di non rispondere o replicare all'azione di boicottaggio da parte della Westboro Baptist Church:

"A rischio di dare attenzione a questa odiosa organizzazione, vorrei avvertire i miei piccoli mostri di una protesta in atto all'esterno del Monsterball, a St Louis, stasera. Sebbene ci siano già state proteste, questo gruppo di persone sono criminali d'odio e predicano usando il linguaggio violento e immagini dalle quali spero di potervi proteggere. Chiedo quindi ai miei fan e alle autorità pubbliche di ignorarli: non interagite con loro, nè cercate di combatterli. Non rispondete ad alcune delle loro provocazioni. Non sprecate parole o sentimenti, non importa quello che sentirete o vedrete, voi siete molto più fortunati e benedetti di quanto lo siano loro e nel vostro cuore, semplicemente, pregate per loro"

Direi adorabile come reazione e anche molto bello il messaggio "filo diretto" con i fan, non credete? Intanto, la Westboro Baptist Church diventa sempre più ridicola...

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: