Adam Lambert non si censura: ulteriori baci gay sul palco

Adam Lambert non si censura: ennesimi baci gay sul palco

Ormai Adam Lambert ha scelto quale carta usare: quella di essere se stesso. Sarà sicuramente anche un modo per far parlare di sé, ma il polverone creato da quel suo storico bacio passionale agli American Music Awards non l'ha frenato. Pochi giorni fa, parlavamo della polemica nata per la censura del suo gesto, nelle tv americane, e quella invece di mostrare immagini e discutere del (presunto) bacio saffico di Miley Cyrus (poi negato).

E, proprio durante una delle sue tappe del "Glam Nation tour" al Nokia Theater di New York, una volta salito sul palco, il cantante ha nuovamente baciato (e leccato?), ridendo e scherzando, il suo bassista.

Provocazione? Esibizionismo? Sana voglia di divertimento? In ogni caso, pagherei per vedere una stessa scena da noi, in un qualsiasi tour o programma tv. Ma si sa, sono pure fantasie... Dopo il salto, il video dell'esibizione:

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: