E dopo "Luca era gay" ora Povia canta " Gianni era etero". Da Victor Victoria, ovviamente

E dopo "Luca era gay" ora Povia canta " Gianni era etero". Da Victor Victoria, ovviamente

Due anni fa Povia era salito sulla cresta dell'onda con la canzone "Luca era gay", presentata al Festival di Sanremo. Scatenò scandali e polemiche, poi lentamente l'eco di questa vicenda terminò. E adesso, ospite a "Victor Victoria", il cantante si è divertito a prestarsi per interpretare la risposta a quel brano, con "Gianni era etero": chitarra in mano, l'ha cantata.

La cosa è divertente, lo ammetto. Finalmente è arrivata una delle tante versioni non ufficiali che si possono trovare su internet. Però mi chiedo: i luoghi comuni erano proprio necessari, tutti, per forza? Lady Gaga, Madonna, la depilazione e, sopratutto, il passaggio "Sono andato in una sauna a studiare la fauna"... la canzone finto-intimista di "Luca era gay" (che si prendeva molto sul serio) è stata parodiata ieri, in diretta, ma nel senso peggiore, se possibile.

E, vi giuro, non sono uno col senso dell'umorismo pari a quello di un lavoratore in coda alle 18,30 sulla tangenziale. E' semplicemente che, dopo un primo ascolto curioso, poi ti accorgi delle ovvietà che ascolti e pensi che è di nuovo tutto uguale a prima: "Non è la rai", "Dolce e Gabbana" e la sauna con la fauna. La vostra opinione? Il video dopo il salto:

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: