Giornata Mondiale contro l'omofobia: i tuoi lo sanno che sei eterosessuale?

Giornata Mondiale contro l'omofobia: i tuoi lo sanno che sei eterosessuale?Un'altra campagna intelligente – dopo quella di Perugia: “Adotta un finocchio!” – in occasione dell'odierna Giornata Mondiale contro l'Omofobia giunge da Napoli: sul viso di un ragazzo c'è la domanda “I tuoi lo sanno che sei eterosessuale?”. Dicono gli organizzatori:

L’intento della campagna (ideata da Johnny Alexandre Abbate) è quello di ribadire che, aldilà di stereotipi e pregiudizi, “eterosessualità e omosessualità sono orientamenti naturali, mentre l’omofobia è una grave forma d’ignoranza”.

Mi sembra molto azzeccata soprattutto perché punta sul fattore normalità. Chi l'ha detto che è normale essere eterosessuale?

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: