Le fil: Claudia Cardinale madre di un figlio gay

Claudia Cardinale ne ha già parlato in qualche intervista e lo ha presentato al Festival "Da Sodoma a Hollywood" a Torino. Adesso esce in Francia "Le fil" ("Il filo", con con Antonin Stahly-Vishwanadan e Salim Kechiouche), ultimo film del tunisino Mehdi Ben Attia. La storia di una madre tunisina della buona borghesia, che reincontra il figlio trentenne Malik, rientrato in Tunisia dopo un lungo soggiorno in Francia.

Il figlio naturalmente è gay e troverà le sue belle difficoltà con la madre e con la società tunisina, anche se il finale si preannuncia meno tragico di quanto ci potremmo immaginare. Nella colonna sonora anche un'immancabile Patty Pravo (prima o poi dovrà ringraziare i finocchi di tutta Europa per non essersela mai dimenticata). Ma noi quando vedremo questo film? Forse la presenza di Claudia Cardinale gli permetterà di avere una distribuzione.
Dopo il salto il trailer.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: