Giovane gay minacciato di morte per aver impersonato Lady Gaga a Britain's Got Talent

Giovane gay minacciato di morte per aver impersonato Lady Gaga a Britain's Got Talent

Mentre stasera andrà in onda la prima puntata in diretta di "Italian's Got Talent", in Inghilterra un ragazzo che ha partecipato ai provini, ha denunciato alcuni gravi casi di omofobia, successivi a questa sua esibizione. Max Oliver, 21 anni, ha ballato "Poker Face" davanti a tre giudici un po' impacciati (Simon Cowell, foto, ha definito la sua esibizione "terribile"), con una parrucca bionda, calze nere e abiti in "stile Germanotta". Poi, ha raccontato che da allora hanno iniziato a minacciarlo e insultarlo su YouTube, paragonandolo ad un rifiuto umano che dovrebbe morire.

Max ha raccontato al Sun di come la gente lo odi solo per il fatto di essere gay e di essersi vestito da donna per impersonare Lady Gaga.E oltre alle minacce nei suoi confronti, hanno pure detto alla madre che avrebbe dovuto ucciderlo alla nascita e che queste cose sono qualcosa di molto duro e difficile da accettare...

Dopo il salto, il video che ha scaturito il tutto e già mandato in onda:

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: