Nella top 10 degli hotel più gayfriendly, dopo Barcellona Londra e Parigi, ecco un albergo di Cannaregio (Venezia)

Venezia hotel gay friendly

Prendete carta e penna, questa notizia potrebbe tornarvi utile. Avete intenzione di andare a Venezia e di soggiornare in un paese vicino? C'è un piccolo hotel di Cannaregio che potrebbe servire al caso vostro, il Ca' Dogaressa. Risulta, infatti, molto alto il gradimento delle coppie gay che hanno soggiornato in questo albergo molto discreto e a conduzione familiare. Risulta infatti nella top 10 degli hotel più gayfriendly del mondo, stilata da una community di viaggiatori Lgbt. E davanti a lui ci sono Barcellona, Parigi e Londra. Mica robetta... Ed ecco come commenta la cosa Giampaolo Antenori, 64 anni, titolare dell'impresa:

" A noi non interessano certo le preferenze sessuali dei nostri clienti e qui abbiamo di tutto. Ci sono il marito e la moglie che vengono a festeggiare i 50 anni di matrimonio e c’è la coppia omosessuale. Qualcuno lo manifesta dichiaratamente, qualcun altro no. Ma, ripeto, a noi non interessa"

L'uomo non pensa che ci sia un motivo particolare per questa affezione al posto: è semplicemente un'attenzione e un rispetto per il cliente, alla base di tutto:

"Chiunque viene da noi ci apprezza. Siamo attentissimi ad ogni dettaglio e curiamo molto la pulizia. Non credo che in città ci siano tanti alberghi che offrono il nostro stesso rapporto qualità prezzo"

Fonte | CorriereDelVeneto

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: