New Hampshire: gli oppositori cercano di far annullare la legge per le nozze gay

New Hampshire: gli oppositori cercano di far annullare la legge per le nozze gay

Sono passate tre settimane dalla legge che ha reso legali e riconosciuti i matrimoni gay nel New Hampshire. E gli oppositori si stanno già dando da fare per annullare il tutto, con misure pensate e finalizzare proprio per questo scopo.

L'idea sarebbe quella di restringere il campo del matrimonio solo ad un uomo ed una donna. E quale modo migliore (e sopratutto originale...) per farlo se non con un referendum della popolazione? Poichè, sebbene cinque Stati americani permettano le nozze gay, non è stato garantito dai votanti e questo è ciò su cui puntano gli oppositori. David Bates sta portando avanti una campagna per un referendum sulla questione.

Ha infatti raccontato che le petizioni ora stanno già iniziando a circolare nelle città, col tentativo di persuadere i cittadini a pretendere una legislazione che permetta solo matrimoni eterosessuali. Sanno anche che i Democratici, ora al potere, difficilmente concorderanno ma la speranza è che i Repubblicani possano tornare a governare a novembre di quest'anno.

E lì, tutto potrebbe diventare molto più fattibile...

Foto | Donklephant

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: