Cam e Mitchell di Modern Family a un passo dall’altare

Sembra che la coppia gay di “Modern Family” si unirà presto in matrimonio.

Cam e Mitchell di Modern Family a un passo dall’altare

A seguito delle sentenze della Corte Suprema degli Stati Uniti d’America sul Defense of Marriage Act e sulla Proposizione 8, la ABC potrebbe far sposare Cam e Mitchell, la coppia omosessuale della serie Modern Family.

Si tratterebbe, senza dubbio, di una delle nozze gay più mediatiche della televisione e, sebbene si stia parlando solo di fiction, sarebbe molto importante vista la popolarità della serie e dei suoi personaggi. Stando ad alcuni studi, inoltre, la presenza di personaggi lgbt nelle serie televisive influirebbe sull’opinione degli spettatori e ne plasmerebbe le opinioni.

L’ideatore della serie, Christopher Lloyd, ha spiegato che tanto gli autori quanto gli sceneggiatori sono d’accordo a far sposare Cameron (interpretato da Eric Stonestreet) e Mitchell (Jesse Tyler Ferguson) e si sta studiando come fare.

Oltre alle nozze in sé, infatti, Modern Family vorrebbe esplorare le emozioni e i sentimenti che molte coppie possono provare a seguito delle sentenze della Corte Suprema: il programmare un futuro in cui forse non speravano più.

Come ricorderete recentemente la American Civil Liberties Union aveva lanciato sul proprio sito una petizione per chiedere che Mitch e Cam si sposino nella serie televisiva. Non dimentichiamo che Modern Family è ambientata in California, lo stato in cui i matrimoni egualitari erano vietati dalla Proposizione 8.

Così dopo Callie e Arizona che si sono sposate in Grey's Anatomy avremo Mitch e Cam in Modern Family.

  • shares
  • Mail