"Il Jack Berger "di Sex and the city apre una causa contro chi lo ha definito gay su Wikipedia

"Il Jack Berger "di Sex and the city apre una causa contro chi lo ha definito gay su Wikipedia

Un attore americano ha dato il via ad una causa per fermare un hacker che l'ha definito gay su Wikipedia. Ron Livingston, attore di Stand-off ed ex amante di Carrie Bradshaw in Sex and the city , che il mese scorso ha sposato Rosemarie De Witt, è stato infastidito da un utente del sito che ha cambiato le sue informazioni personali.

Tutto è iniziato a Maggio quando qualcuno ha cambiato la sua pagina, inserendo i dati di una relazione con un uomo, tale Lee Dennison. Da allora, ha iniziato la causa, dopo vari tentativi (poi inutili, come potete vedere voi stessi) di cambiare i dati, dal momento che poi una persona non identificata tornava a modificare il tutto. Inoltre , qualcuno aveva aperto i falsi profili di Facebook di Livingston e anche del presunto amante Dennison.

La denuncia sottolinea come queste azioni siano false e 'maliziose' e l'intenzione di lottare contro questa invasione della propria privacy e per l'abuso del proprio nome senza il suo permesso. Questa decisione di denunciare l'artefice è stata presa nonostante un precedente non possa essere rassicurante per Livingston: ad agosto un giudice ha respinto il ricorso di un ex fidanzato di Anne Nicole Smith, nominato in un libro per aver fatto sesso orale ad un altro uomo. Non era diffamatorio.

Foto | Flickwit

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: