Ragazzo insieme all'ex compagna raggira gay per 25 mila euro

Ragazzo insieme all'ex compagna raggira gay per 25 mila euro Un 28enne milanese, di famiglia agiata, è stato raggirato da un uomo di 31 anni e dalla sua ex compagna 25enne. La coppia ha avvicinato settimane fa la vittima del raggiro con la volontaria intenzione di raggirarlo. Sapendo che il 28enne provava interessa per colui che poi lo avrebbe ingannato, i due hanno architettato un piano.

La donna, che si è finta amica d'infanzia del suo ex fidanzato, dopo qualche appuntamento tra i due uomini ha avvicinato il giovane e gli ha mentito, inventando al ragazzo appena conosciuto una falsa storia per riuscire a spillargli dei soldi.

"Prova davvero amore per te ma attraversa un brutto periodo e non ha il coraggio di parlartene"

Il piano, purtroppo, ha dato i suoi frutti e così ha prestato al 31enne una somma in contanti e un bonifico di circa 25 mila euro sul suo conto corrente. Ma appena ricevuto il denaro, i due sono fuggiti senza lasciar traccia. A quel punto, scoperta la truffa, il 28enne si è rivolto ai carabinieri, raccontando l'intera vicenda. I due sono stati comunque fermati pochi giorni dopo, a Cameri (No), stessa città in cui risiedono e in cui è avvenuto il fatto, e dovranno restituire al giovane il denaro che sono riusciti ad ottenere.

Foto | Tiscali

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: