Chris Brown in They Don't Know lancia un messaggio a favore dei diritti dei gay

Chris Brown appoggia i diritti Lgbt nel nuovo singolo

chris-brown

Circa due anni fa, Chris Brown aveva sbottato contro Raz B, ex membro del gruppo B2K, con insulti razzisti e omofobi. Nacque una forte polemica, in seguito alla quale si scusò. Ai tempi, aveva dichiarato, via Twitter:

"Neg*o, vuoi solo attirare l’attenzione! Cresci neg*o!, ficcati un bel caz*o in quel culetto da piccolo bambino”

Arrivarono poi le giustificazioni...

"In ogni caso, voglio ricordarvi che io amo tutti i miei fan gay e che questo atto immaturo non è certo rivolto a voi! Vi amo. Amo tutti quelli che mi sostengono. Io omofobo? Cercate qualcosa di meglio da dire su di me! Vi amo tutti"

E, in queste ore, il cantante ha lanciato un messaggio a favore del mondo Lgbt su Twitter, rivelando che

"Il nuovo singolo è una parte della mia "Unity Campaign" che incoraggia tutte le razze, sesso, (tutti) gay o etero ad amare l'un l'altro! "

Il brano è il secondo singolo che anticipa l'uscita dell'album X, prevista per il 15 luglio in Europa.

Il pezzo scelto dovrebbe essere "The Don't Know" featuring la scomparsa Aaliyah

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO