Just Married, a Palermo una mostra celebra il matrimonio gay

Attraverso un percorso per immagini, la mostra fotografica intende evidenziare la "normalità" del matrimonio omosessuale, soprattutto nei paesi dove questo è "legale".

Just Married, a Palermo una mostra celebra il matrimonio gay

Non so se vi è mai capitato di aprire l'album fotografico delle nozze di vostri genitori, o aver visto quello di amici e parenti. A distanza di tempo, è incredibile quello che ci raccontano gli scatti, di come stavamo, gli stati d'animo si riflettono del momento storico e sociale in cui si era immersi. Qualche volta ve lo sarete sentito dire "è stato il giorno più bello della mia vita". La foto è lì, lo testimonia.

Partendo da questo assunto prende il via il 14 giugno, nell'ambito dei festeggiamenti del Palermo Pride, la motra Just Married. Le nozze omo nella fotografia contemporanea, organizzata dal gruppo Ali d'Aquila, Cristiani LGBT di Palermo, con il contributo dell'Associazione Fondo Samaria e del Forum dei Cristiani Omosessuali Italiani (FCOI).

Anche la felicità del matrimonio ugualitario si mette in mostra.

L'esposizione è ospitata a Palermo negli spazi riutilizzati a riaperti al pubblico dei Cantieri culturali alla Zisa, nella sala intitolata alla coreografa tedesca Pina Bausch, sottolineata da un apparato scenografico ironico, composto da oggetti provenienti da matrimoni gay e lesbici. L'amore coniugale declinato in tutte le sue forme, e in tutti i riti, religiosi e civili.

I fotografi hanno consentito l'uso delle loro immagini a titolo gratuito, fra i nomi segnaliamo: Steven Rosen, Allison Suter, Beth Therriault, Ezio Portis, Dani Weiss, Victor Lax, Stefano Maggi, Raph Nogal, Robert London, Brian Shumway, Mike Lackovich, Annie Gerber, Giuliano Cardella, Achim Fritzsch, Antonio Caniparoli e Francesco Paolo Catalano.

Si inaugura alle 20, di venerdì 14 giugno con Massimo Milani e Gino Campanella, attivisti storici palermitani, e "The English Music Masters" eseguito dal trio Le Nuove Armonie, la mostra rimane aperta dalle 17 alle 24 fin al 23 giugno. L'ingresso è gratuito.

Just Married, a Palermo una mostra celebra il matrimonio gay

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 136 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO