Capo di Stato Maggiore del Senatore: "Il porno ti renderà gay!"

Capo di Stato Maggiore del Senatore: "Il porno ti renderà gay!" Il capo di Stato maggiore per il senatore repubblicano ha dichiarato che ai ragazzi si dovrebbe dire che guardare film porno fa diventare gay. Michael Schwartz, per il Senatore Tom Cobun in Oklahoma, lo ha detto durante l'evento "Value Voters Summit", stesso evento in cui l'illuminata Miss California ha fatto da portavoce per Dio in persona. Secondo il Washington Independent, l'uomo ha affermato:

"La pornografia è un totale degrado. E' un disastro completo. E' uno di quei mali silenziosi che attanaglia la nostra società e contro il quale non siamo sufficientemente abili per combattere e ne veniamo sopraffatti. Qualche anno fa, mentre ero in contatto con dei ragazzini, intorno ai 10 anni circa, ho notato che quei giovani hanno di gran lunga una minore tolleranza per l'omosessualità, più di qualsiasi altra età o classe sociale. Parlano negativamente dei gay poichè non voglio assolutamente esserlo o diventarlo. Non vogliono caderci."

Schartz ha anche aggiunto che parlando con un attivista per l'Aids, una volta gli è stato detto che tutta la pornografia è omosessuale, poichè spinge l'impulso sessuale all'interno. E da questo è nata la sua "brillante" idea per arrestare tutti e due i mali in un colpo solo:

"Riflettiamo un attimo sulla cosa. Se tu dici questo ad un ragazzino di 11 anni (dell'omosessualità pornografica), pensi che vorrebbe ancora avere una copia di "Playboy"? Io sono certo che perderà l'interesse. L'ultima cosa che vuole rischiare è di diventare gay! E' un ottimo incentivo per convincere i ragazzini e per insegnare a loro cosa è sbagliato"

Tremo al prossimo pensiero dell'invasato di turno che avrà partecipato a questo summit...

Foto | AllPosters

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: